Fiera del Libro LGBT

Philippe Castetbon presenta "Les Condamnés"

In 78 Paesi l’omosessualità è un crimine; in sette la si punisce con la pena capitale. Luoghi dove non esiste quasi mai un movimento per i diritti gay, e dove è difficile sentire la voce di chi rischia la propria vita. Philippe Castebon, giornalista e fotografo francese, tramite Internet ha raccolto nel volume Les condamnés le fotografie e le preziose testimonianze di uomini gay che vivono in paesi dove l'omosessualità è vietata dalla legge.

Alle persone contattate l’autore ha chiesto una propria immagine a volto coperto, un brano di testimonianza personale in cui ognuno parlasse della sua vita e delle difficoltà di vivere la propria sessualità liberamente, la frase"Nel mio paese, la mia sessualità è un crimine" scritta nella propria lingua madre.

Intervengono insieme all’autore
Monica Sanna, Amnesty International
Stefano Faralli, Arcigay Pisa

Quando: 
Ven, 04/06/2010 - 18:00 - 20:00
Javascript is required to view this map.
AllegatoDimensione
Locandina presentazione "Les Condamnés"245.53 KB

Dicono di Bookout...

Calendario

L M M G V S D
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29